L'era Mahdi-messianica arriverà presto se... – OpEd (2023)

I leader mondiali si sono incontrati e hanno fallito per 29 anni per cercare di frenare il riscaldamento globale, e in quel periodo la Terra è diventata un pianeta molto più caldo e mortale. Trilioni di tonnellate di ghiaccio sono scomparse, la combustione di combustibili fossili ha emesso nell'aria miliardi di tonnellate di gas che intrappolano il calore e centinaia di migliaia di persone sono morte a causa del caldo e di altri disastri meteorologici alimentati dal cambiamento climatico.

Dal 1992, le temperature globali sono aumentate in media di quasi 0,6 °C (1,1 °F), infrangendo il record annuale di alta temperatura otto volte, provocando disastri meteorologici estremi. In tutto il mondo ci sono stati quasi 8.000 disastri climatici, idrici e meteorologici, uccidendo 563.735 persone, secondo il database dei disastri EMDAT.

NatureServe, un importante gruppo di ricerca sulla conservazione, ha scoperto che il 40% degli animali e il 34% delle piante negli Stati Uniti sono a rischio di estinzione, perché il 41% degli ecosistemi sta per collassare. Tutto, dai gamberi e cactus alle cozze d'acqua dolce, rischia di scomparire.

Più di 1.000 aziende tecnologiche hanno licenziato 154.336 dipendenti nel solo 2022, secondo Layoffs.fyi che tiene traccia dei licenziamenti.

Il Gun Violence Archive afferma che le sparatorie di massa (quattro o più persone ferite o uccise) in America sono aumentate in modo significativo negli ultimi anni a più di 600 sparatorie di massa all'anno.

L'Osservatorio siriano per i diritti umani, un osservatore di guerra con sede nel Regno Unito, stima che il bilancio totale delle vittime in Siria sia di circa 610.000 dopo 12 anni di guerra civile.

L'incidenza del diabete negli adulti negli Stati Uniti è raddoppiata negli ultimi 20 anni, affliggendo 37,3 milioni di persone, secondo i Centri statunitensi per il controllo delle malattie.

La Banca Mondiale teme un primo aumento in assoluto del tasso di povertà estrema globale, con persone che vivono con meno di 1,90 dollari al giorno, dall'8,4% al 9,3%.

E in Francia circa 216.000 bambini sono stati vittime di abusi sessuali da parte di circa 3.000 persone — due terzi delle quali sacerdoti — all'interno della Chiesa cattolica francese negli ultimi 70 anni, secondo un importante studio sugli abusi sessuali del clero nascosto dalle autorità cattoliche.

Gli insetti impollinano oltre l'80% delle piante e sono una delle principali fonti di cibo per migliaia di specie di vertebrati, ma le popolazioni di insetti stanno crollando in tutto il mondo e continuano a essere trascurate dagli sforzi di conservazione.

E il tasso di scoperte scientifiche rivoluzionarie e innovazione tecnologica sta rallentando nonostante una quantità sempre crescente di conoscenze scientifiche, secondo un'analisi di 45 milioni di documenti di ricerca scientifica e brevetti alla ricerca di scoperte dirompenti che "si distacchino dalle idee esistenti" e " spingere l'intero campo scientifico in un nuovo territorio. secondo i risultati pubblicati sulla rivista Nature.

L'Assemblea generale delle Nazioni Unite il 20 ottobre 2010 ha proclamato la prima settimana di febbraio di ogni anno Settimana dell'armonia interreligiosa per tutte le religioni; riconoscendo "la necessità imperativa del dialogo tra le fedi e le religioni per migliorare la comprensione reciproca, l'armonia e la cooperazione tra le persone". Quindi offro questo articolo sull'era Mahdi-messianica che arriverà presto se lo meritiamo.

Per i musulmani che si disperano per il terribile stato del mondo moderno, Adnan Oktar (Harun Yahya) scrive nel suo libro 'Hazrat Mahdi è un discendente del profeta Abramo': “Come menzionato nel Corano, nella Torah, nel Vangelo, nei Salmi e nelle pagine del Profeta Abramo, che sono scritture inviate ai Messaggeri vissuti nei secoli passati; Allah ha rivelato che queste scritture erano guide per le società alle quali erano state inviate; e nostro Signore rivela: “Egli vi ha fatto scendere il Libro con verità, confermando ciò che c'era prima. E ha fatto scendere la Torah e il Vangelo, in precedenza, come guida per l'umanità, e ha fatto scendere il Furqan”. (Corano 2:3-4)

“Allah lo rivela in un altro versetto sulla Torah: “Abbiamo inviato la Torah contenente guida e luce, e i Profeti che si erano sottomessi hanno giudicato per mezzo di essa gli ebrei – così come i loro studiosi e i loro rabbini – per ciò che erano stati permesso di preservare il Libro di Allah di cui erano testimoni. (Corano 5:44)

“Esaminando i portenti della Fine dei Tempi, valuteremo anche le relative affermazioni nella Torah e nei Vangeli alla luce del Corano e della Sunnah, e presenteremo le sezioni che sono compatibili con i versetti divini del Corano. an e gli hadith del nostro Profeta. Per questo motivo, i musulmani possono trovare in questo libro i passaggi relativi alla Fine dei Tempi dalla Torah e dai Vangeli così come dal Corano”.

“Il tema del Mahdi” è quello che ha sempre occupato un posto importante nel mondo islamico. Sperando che Hazrat Mahdi (as) sarà determinante nel porre fine alle afflizioni subite dai musulmani, i sistemi intellettuali basati sulla negazione, le pratiche ingiuste e ingiuste, i conflitti e le guerre che pervadono il mondo giungano al termine, i credenti hanno sempre atteso la venuta di questo benedetto individuo ai propri tempi”.

Come rabbino riformato che crede anche che gli sconvolgimenti mondiali che vediamo facciano parte dei dolori del parto dell'era messianica, offro ai musulmani alcune intuizioni dai profeti ebrei e dai saggi rabbinici. Molti ebrei, cristiani e musulmani credono che la guerra di GogandMagog (Gogu-Magog in ebraico e "Yajuj e Majuj" in arabo) arriverà nel 21° secolo.

È vero che la società umana è cambiata più rapidamente, violentemente e radicalmente negli ultimi 150 anni che mai nella storia. I medici hanno salvato la vita a milioni di persone. I dittatori hanno sacrificato la vita di milioni di persone. Le popolazioni stanno esplodendo in Africa e le popolazioni stanno diminuendo in Europa. La tecnologia produce allo stesso tempo prosperità mondiale e inquinamento mondiale.

Dobbiamo guardare al futuro con ottimistica speranza o con fatalistica trepidazione? Il mondo e la nostra società si stanno dirigendo verso una nuova era piena di meraviglie o verso un giorno del giudizio? O entrambi si verificano quasi contemporaneamente perché il crollo è sempre un preludio alla svolta?

Gli ebrei, i cui profeti biblici furono quelli che per primi scrissero di una futura era messianica, riconoscono che la nascita di un'era messianica deve essere preceduta dai suoi dolori del parto. Ma i profeti di Israele sottolineano anche le glorie di un mondo futuro che vive in pace e prosperità con giustizia per tutti.

Le antiche profezie ebraiche proclamavano che ci sarebbe stata la fine del mondo così come lo conosciamo. Ma non profetizzarono che il mondo sarebbe giunto alla fine, né i Profeti di Israele offrirono una data esatta per la transizione. L'esatto avvento dell'era messianica non è conoscibile perché gli esseri umani hanno il libero arbitrio e quindi il tempo e il modo esatti della redenzione non possono essere determinati in anticipo. Molto dipende da cosa facciamo noi umani.

L'inizio dell'era messianica è un periodo di transizione da un'era mondiale all'altra. Il modo in cui ci muoviamo attraverso questa transizione, con resistenza o accettazione, determinerà se la trasformazione avverrà attraverso cambiamenti cataclismici o mediante una graduale riforma della società umana; che porterà a un mondo pieno di pace, prosperità e tranquillità spirituale.

I Profeti di Israele concepirono la redenzione come una trasformazione della società umana che sarebbe avvenuta attraverso il catalizzatore della comunità ebraica. Questa trasformazione, che avrà luogo in questo mondo in un momento futuro, è chiamata l'Era Messianica. Il passaggio all'era messianica è chiamato i dolori del parto del Messia. La nascita di un mondo messianico redento può essere il risultato di un lavoro facile o difficile. Se tutti vivessero semplicemente secondo gli insegnamenti morali della propria tradizione religiosa, noi stessi avremmo contribuito a realizzare l'era messianica.

Ma, se non lo facciamo volontariamente, avverrà attraverso sconvolgimenti sociali e politici, conflitti mondiali e divari generazionali. Il Messia (Mahdi) si riferisce a uno o più agenti umani di Dio che aiutano a realizzare questa trasformazione positiva.

La tradizione ebraica insegna che questo agente di Dio (insieme a diversi precursori e molti discepoli) sarà un essere umano, discendente dei profeti Abramo e Davide, con grandi qualità di leadership nazionale simili al profeta Mosè e al profeta Maometto. L'età messianica è ciò che è veramente importante, non la personalità degli agenti che la realizzano, poiché sono semplicemente gli strumenti di Dio, che alla fine è il vero Redentore.

Il 1400 islamico in cui viviamo ora è l'era della venuta di Hazrat Mahdi. Anche il profeta Gesù tornerà sulla Terra in questo secolo, apparirà Hazrat Mahdi e i valori morali dell'Islam governeranno il mondo. Come proclama il profeta Michea: “Negli ultimi giorni il monte del tempio del SIGNORE sarà stabilito come il più alto dei monti; sarà esaltato al di sopra dei colli e ad esso affluiranno i popoli. Verranno molte genti e diranno: «Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio del Dio di Giacobbe. Egli ci insegnerà le sue vie, perché camminiamo nei suoi sentieri.

“La legge uscirà da Sion, la parola del Signore da Gerusalemme. Giudicherà tra molti popoli e risolverà le controversie per nazioni forti in lungo e in largo. Spezzeranno le loro spade in vomeri e le loro lance in falci. Nazione non impugnerà più la spada contro nazione, né si addestrerà più alla guerra. Ognuno siederà sotto la propria vite e sotto il proprio fico e nessuno li spaventerà, perché il Signore Dio ha parlato. Tutte le nazioni possono camminare nel nome dei loro dèi, ma noi (ebrei, cristiani e musulmani) cammineremo nel nome del Signore nostro Dio nei secoli dei secoli”. (Profeta Michea 4:1-5)

E il profeta Malachia afferma: “Vedi, ti manderò il profeta Elia prima che venga quel grande e terribile giorno [del giudizio] del Signore. Rivolgerà i cuori dei genitori ai loro figli e i cuori dei figli ai loro genitori; altrimenti verrò e colpirò il paese con totale distruzione.”(Malachia 4:5-6)

Uno dei segni della Fine dei Giorni è l'arrivo e la sconfitta di Gog e Magog (Ya'juj e Ma'juj o Ajuj e Majuj). Gog e Magog compaiono nella Bibbia ebraica, nella Bibbia cristiana e nel Corano islamico come individui, tribù o terre.

Il Corano menziona Gog e Magog due volte: “Egli disse: “Questa (barriera) è una misericordia del mio Signore: ma quando l'avvertimento del mio Signore avverrà, Egli la ridurrà in polvere (e Gog e Magog — gli imperi colonialisti , i nazisti e i comunisti sarebbero stati rilasciati nel mondo); e la promessa del mio Signore è vera”. (18:98) Quindi Gog e Magog sono gruppi distruttivi come gli imperi colonialisti, i nazisti ei comunisti, che verso la fine dei giorni penetreranno in ogni parte del mondo.

E il profeta Ezechiele afferma: “Dio dice a Gog (del paese di Magog ), “Verrai dal tuo posto nell'estremo nord, tu e molte nazioni con te, tutti montati su cavalli, un potente esercito. Tu avanzerai contro il mio popolo Israele come una nuvola che copre la terra». (38:15-16)

Il profeta Gioele fornisce ulteriori dettagli sulla fine dell'alleanza settentrionale di Iran, Iraq e Siria. Libano e la Russia più settentrionale. Il Signore promette di respingere l'esercito del nord e di far affrontare all'esercito del nord sconfitto il mare orientale (il Mar Morto) e la sua estremità posteriore verso il mare estremo (il Mar Mediterraneo): “Ma allontanerò lontano da te (Israele) il esercito settentrionale, (dell'alleanza settentrionale di Iran, Iraq, Siria. Libano e più a nord di tutto, Russia) e lo spingerà in una terra arida e desolata, con la faccia verso il mare orientale e la parte posteriore verso l'estremo salirà il suo fetore e salirà il suo cattivo odore, perché ha fatto grandi cose (distruttive)”. (Gioele 2:20)

L'altra menzione di Gog e Magog nel Corano è: “Ma c'è un divieto su una città che abbiamo distrutto: che loro (la gente della città) non torneranno (per reclamare quella città come loro); finché Gog e Magog non vengono fatti passare (la barriera) e si espandono rapidamente in ogni direzione. (21:95-96)

Questo versetto si riferisce a Gerusalemme, distrutta dai Romani nel 70 d.C., e rivendicata solo 18 secoli e mezzo dopo come capitale dello Stato di Israele, durante l'era della sconfitta dei nazisti, dei comunisti e degli imperi colonialisti, che era stato Gog e Magog per generazioni.

Pertanto, l'umanità ha finora attraversato l'era più devastante della storia umana. Tuttavia, non abbiamo ancora raggiunto la meta dell'era messianica quando “Essi (tutte le nazioni) trasformeranno le loro spade in vomeri e le loro lance in falci. Nazione non impugnerà la spada contro nazione, né si addestreranno più alla guerra. Ciascuno siederà sotto la propria vite e sotto il proprio fico e nessuno li spaventerà, perché il Signore Dio ha parlato». (Profeta Michea 4:2-4)

Quest'era arriverà quando israeliani e palestinesi stipuleranno una pace di lunga durata tra due stati; realizzando così la visione di 2700 anni fa del profeta Isaia: “In quel giorno ci sarà una strada maestra dall'Egitto all'Assiria. Gli Assiri andranno in Egitto e gli Egiziani in Assiria. Egiziani e Assiri adoreranno insieme. In quel giorno Israele si alleerà tripartitamente con l'Egitto e l'Assiria, una benedizione per il cuore. (Isaia 19:23-5)

Quindi un'antica leggenda ebraica predice che quando il Messia-Mahdi arriva e si verifica il giorno della risurrezione; la Kaab'a nella santa Mecca, andrà a congiungersi alla Pietra di fondazione del Monte del Tempio nella santa Gerusalemme, portando con sé gli abitanti della Mecca, e saranno tutti uniti insieme. Quando la prima pietra vedrà avvicinarsi la Kaab'a, griderà: "Pace al grande ospite". (Zev Vilnay, Leggende di Gerusalemme)

Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Lidia Grady

Last Updated: 15/03/2023

Views: 6056

Rating: 4.4 / 5 (45 voted)

Reviews: 84% of readers found this page helpful

Author information

Name: Lidia Grady

Birthday: 1992-01-22

Address: Suite 493 356 Dale Fall, New Wanda, RI 52485

Phone: +29914464387516

Job: Customer Engineer

Hobby: Cryptography, Writing, Dowsing, Stand-up comedy, Calligraphy, Web surfing, Ghost hunting

Introduction: My name is Lidia Grady, I am a thankful, fine, glamorous, lucky, lively, pleasant, shiny person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.